Memorandum d'Intesa (1954)

Confini


Il Memorandum d'Intesa, concluso a Londra il 5 ottobre 1954 tra i Governi dell'Italia, della Gran Bretagna, degli Stati Uniti e della Jugoslavia, determinò la soppressione del Territorio Libero di Trieste.
In base al Memorandum la Zona A del Territorio Libero di Trieste fu assegnata alla Repubblica Italiana dal 26 ottobre 1954 e nella stessa data la Zona B del Territorio Libero di Trieste fu assegnata alla Repubblica Socialista Federativa di Jugoslavia.
La linea di demarcazione che separava la Zona A dalla Zona B nel Territorio Libero di Trieste divenne linea di confine tra Italia e Jugoslavia: una limitata variazione nel tracciato della linea di frontiera assegnò alla Jugoslavia una piccola parte del territorio del comune di Muggia, tra cui le frazioni di Elleri, Bosini, Crevatini, Plavia e parte di Albaro Vescovà.


Galleria immagini



Della stessa tematica